Quali sono i vantaggi dell'Inbound Marketing?

26/10/18 15.47 / Di Livia Francesca Caruso

L’approccio Inbound capovolge il paradigma del marketing classico   

In un mondo iperconnesso l’Inbound marketing si rivela oggi il metodo più efficace di generare business per chiunque volesse intraprendere un’attività online (per saperne di più leggi anche "Cos'è l'Inbound Marketing: definizione e guida pratica")L’approccio rivoluzionario dell’Inbound vede la centralità del cliente e non più del prodotto rompendo in tal modo il paradigma alla base del marketing tradizionale.


Non è più il venditore in questo caso a procacciare il cliente ma sarà quest’ultimo a trovare i nostri prodotti o i nostri servizi perché l’avremo sapientemente guidato durante tutto il processo che dalla ricerca delle informazioni l’ha condotto all’acquisto dei nostri beni o servizi  con contenuti di qualità prodotti nel luogo giusto, nel momento giusto.

 

Perchè tutti dovrebbero adottare un approccio Inbound

Considerando che ogni cliente potenziale è “always on” e che ogni giorno qualcuno sta effettuando ricerche su un determinato prodotto o servizio online perché mosso da un bisogno o da un desiderio, il metodo Inbound si rivela quindi la strada giusta da percorrere se si vogliono conquistare con successo nuove fette di mercato.

Ma per comprendere l’efficacia di questa metodologia occorre prima partire da come avviene il processo d’acquisto oggi: Google definisce Zero Moment of Truth (ZMOT) la fase di ricerca delle informazioni che normalmente avviene online e che influenzerà la decisione d’acquisto da parte del consumatore che in quel preciso momento sta interagendo per la prima volta con un brand, un prodotto o un servizio. Chi ci sceglierà sarà dunque un cliente consapevole, già informato e sarà pertanto nostro dovere farsi trovare già là dove sorge il bisogno con un contenuto che possa sempre essere d’aiuto al soddisfacimento di una richiesta, secondo una filosofia always-be-helping.

 

pasted image 0

 

 

Inbound Vs Outbound

Molti risultano essere i vantaggi del metodo Inbound rispetto a quello tradizionale o outbound:

 

    • approccio pull (le persone preferiscono cercare le informazioni) VS push (si cerca di convincere il cliente a comprare con tecniche di tipo interruptive)
    • una strategia Inbound comporta costi inferiori rispetto a quella outbound, non solo molto più costosa ma anche meno efficace
    • l’Inbound consente la creazione di rapporti di lungo periodo basati sul rispetto ed è un marketing che piace, che le persone amano in quanto non invadente e ricco di contenuti di qualità
    • E’ scalabile poiché consente di generare traffico e convertire nuovi potenziali clienti grazie a strategie basate sulla creazione di blog e ottimizzazione della SEO
    • Produce un aumento significativo del ROI
    • Consente la misurabilità dei risultati grazie all’introduzione della tecnologia digitale

 unnamed

 

Per un confronto tra la metodologia Inbound e Outbound leggi anche l’articolo

 "Inbound e Outbound: quali sono le differenze?"

 

Creare valore prima di estrarlo

L’Inbound è quindi una nuova filosofia, un movimento culturale fondato sulla relazione umana, sul dialogo con il proprio audience al fine di creare valore facendosi trovare là dove qualcuno è alla ricerca di una soluzione al proprio problema. Un valore però, è bene precisarlo, che viene trasferito prima ancora di estrarlo dal cliente che ha appena scelto di  acquistare un nostro bene o servizio.

 

 Vuoi saperne di più sull'inbound? Approfondisci qui!

Topics: Inbound Marketing, Digital Marketing

Livia Francesca Caruso

Scritto da Livia Francesca Caruso

Laureata in Economia e Direzione delle Imprese con un Master in Digital Marketing & International Strategy ha iniziato a collaborare con Guanxi occupandosi di Inbound Marketing.

Potrebbe interessarti: