Cos'è l'Inbound Marketing: definizione e guida pratica

28/09/18 17.39 / Di Livia Francesca Caruso

Sin dalla sua ideazione, che viene fatta risalire al 2006, l’Inbound Marketing è considerata la metodologia più efficace per fare business online.

A differenza dell’outbound marketing, orientato al mercato, l’approccio Inbound trova le sue fondamenta nella relazione umana, nella conversazione con il proprio target definendo i processi, le tecnologie e i contenuti alla base di ogni fase del buyer’s journey.

Il cliente è quindi posto sempre al centro, è prosumer, al tempo stesso consumatore (consumer) e protagonista (protagonist) dell’intero processo di crescita del business.

 

null

 

HubSpot definisce l’Inbound Marketing analizzando tre fasi: Attract, Engage e Delight.

Nella prima fase di Attract è importante attrarre i lead giusti con contenuti rilevanti al momento giusto. I tools su cui fare leva in questa fase riguardano content strategy, social media e advertising al fine di generare brand awareness nella nostra target audience.

Nella fase di Engage il nostro commitment è quello di instaurare relazioni durature con i prospects attraverso email, forms, live chat o chatbots rendendo il più agevole possibile il processo di acquisto. E’ in questo stage che si costruisce la brand loyalty e si nutrono relazioni di lungo periodo. Ma è nella fase di Delight che i nostri clienti potrebbero diventare potenzialmente i nostri promotori e contribuire alla creazione di nuovi business.

Se i nostri sforzi si riveleranno dunque good-for-the-customer risulteranno altrettanto good-for-the-business.

 

null

 

Come già affrontato nell’articolo Il Marketing è cambiato. I nuovi paradigmi della Digital Transformation i modelli di valore a cui fare riferimento oggi sono cambiati.

Non si parla più di Business Value bensì di Customer Value. Il Customer Value a sua volta si traduce in Customer Lifetime Value ad indicare il valore economico-monetario che può essere generato da una relazione di lungo periodo con il nostro cliente. Ma il prodotto o servizio non basta a creare valore. Solo se l’esperienza che saremo in grado di offrire sarà davvero rilevante allora si potrà parlare di Relationship.

 

 Vuoi saperne di più sull'inbound? Approfondisci qui!

Topics: Inbound Marketing, Digital Marketing

Livia Francesca Caruso

Scritto da Livia Francesca Caruso

Laureata in Economia e Direzione delle Imprese con un Master in Digital Marketing & International Strategy ha iniziato a collaborare con Guanxi occupandosi di Inbound Marketing.

Potrebbe interessarti: